Adhd deficit di Attenzione ed Iperattività: Componente Iperattiva

Visite: 515
Adhd Iperattività

L’iperattività, in quanto sottotipo, può essere associata o meno al deficit di attenzione e consiste in un eccessivo livello di attività vocale e\o motoria (troppe domande, non riesce a stare fermo nella sedia ecc…).

Negli adulti l’iperattività si manifesta in maniera differente ovvero come un’estrema irrequietezza o con logoramento degli interlocutori.

L’iperattività e i tratti ad essa associati della difficoltà di attenzione e dell’impulsività possono anche essere considerati dimensioni lungo le quali i bambini (ma anche gli adulti) si possono collocare tra il polo calmo-ben organizzato e il polo irrequieto-inattento ( Sandberg, 1996; Epstein et al., 1991 ).

Si tratta quindi di un continuum lungo il quale tutte le persone trovano una loro collocazione e in cui, naturalmente, i bambini con ADHD occupano una posizione estrema.

Secondo alcuni autori, invece, l’impulsività è la caratteristica distintiva dell’ADHD rispetto ai bambini senza gravi problemi e rispetto agli altri disordini psicologici ( Barkley, 1998a ).

Dott. Andrea Atzeni Sos ADHD Cagliari